top of page

CAPODANNO IN SALENTO

 30 Dicembre 2023-01 Gennaio 2024

Champagne

DESCRIZIONE

Un trekking tre giorni nel salentino con percorsi e dislivelli poco faticosi, in parte vicino al mare, affacciati sulle magnifiche scogliere da cui si vede l’Est, la Grecia e l’Albania, in parte nell’entroterra, tra oliveti, terrazzamenti, macchia mediterranea, muretti a secco e segni dell’uomo. Faremo base a Otranto, cittadella fortificata carica di storia, dove in Italia arriva la prima alba dell'anno. È innegabile che il Salento stia diventando meta obbligata per quanti vogliano sentirsi a contatto di un ambiente marino e campestre dove il sapore primordiale non è ancora andato del tutto perduto, come pure è certo che le mille stradicciole, i vasti orizzonti, le coste a balzi e seni non hanno bisogno di essere promossi per invitarci a godere delle rustiche bellezze naturalistiche dell’estremo lembo d’Italia. Vivremo insieme un Capodanno di emozioni uniche, preparatevi all’avventura nel Salento!!!!!

QUANDO: da Sabato 30 Dicembre 2023 a Lunedì 01 Gennaio 2024

META: Salento-Otranto(LE)

Dettaglio Giornate:

1° Giorno - 30 Dicembre 2023

Il primo giorno di questo stupendo Trekking in Salento, lo faremo andando alla scoperta della suggestiva Ex Cava di Bauxite, con il famoso Laghetto che si apre all’interno del caratteristico cratere, cammineremo sulle dune di terra rossa, per essere catapultati nel paesaggio unico e suggestivo, di questo incredibile Geo-parco. Questo giacimento è stato scoperto negli anni Quaranta e le operazioni di estrazione di bauxite si sono protratte fino al 1976. Questo sito ha rivestito in quegli anni di grande importanza a livello industriale e commerciale, in quanto da questa particolare roccia veniva estratto l’alluminio, le infiltrazioni di acqua delle falde acquifere sottostanti hanno dato vita a un suggestivo laghetto, il cui intenso colore verde smeraldo si spiega con la presenza dei residui di bauxite.

Impegno: Facile

Dislivello: +100 mt

Ore di cammino: 5,00 c.a

Km: 10 c.a

 

2° Giorno - 31 Dicembre 2023

Dopo colazione partiremo a piedi dall'Hotel alla scoperta della Valle dell’Idro: una zona di Otranto molto suggestiva, che merita di essere visitata percorrendola con un trekking a piedi tra la vegetazione, che in questa zona è molto rigogliosa. E’ il fiume che la attraversa ad aver dato il nome all’intera zona. L’Idro nasce da Monte S. Angelo dove è presente una cripta bizantina.

La valle si estende fino al centro di Otranto, dove il corso d’acqua va ad unirsi con il mare Adriatico. Lungo la valle sono presenti grotte di particolare interesse, al cui interno sono visibili una serie di graffiti sulle pareti che raffigurano croci latine, mani, guerrieri turchi e velieri: la Grotta delle Navi, la Grotta dei Graffiti, la Grotta del Turco, la torre colombaia ed infine l’Acquedotto di Carlo Magno. Un autentico esempio del fenomeno del vivere in grotta, un vero a proprio insediamento rupestre. La valle è circondata da aree coltivate ad alberi da frutto, ortaggi e verdure, anche grazie alla presenza di pozzi e sorgenti d’acqua dolce. Una volta rientrati in Hotel attenderemo tutti insieme l'ultimo giorno dell'anno.

 

Impegno: Facile

Dislivello: +150 mt

Ore di cammino: 5,00 c.a 

Km: 13 c.a

3°Giorno - 01 Gennaio 2024

Come ultimo giorni ci regaleremo una emozionante escursione sul sentiero di Capo d'Otranto per ammirare Faro di Punta Palascia ed i Sentieri naturalistici del Parco Naturale Otranto-Leuca, passando dalla Baia delle Orte affascinante ed incantata, ed attraversando la foresta fossile e la Grotta del Vento, che avremo modo di scoprire per la sua immensa bellezza

Da qui ripartiremo verso Punta Palascia dove arriveremo sino al Faro per fermarci sul punto più ad Est d'Italia, osservando sullo sfondo dell'Adriatico le montagne dell'Albania e l'Isola greca di Corfù, che da qui sembrano quasi potersi toccare.

Una volta rientrati alle auto partiremo direttamente per Matera, con rientro in serata.

Impegno: Facile

Dislivello: +150 mt

Ore di cammino: 5,00 c.a

Km: 13 c.a

 

Dettagli escursioni:

Ritrovo: ore 7.00 al parcheggio in Via Annibale di Francia(Rione Lanera) Matera o direttamente

a Otranto(LE) alle ore 10.00

Difficoltà: <E> Escursionistico

Ore di cammino al giorno: 4-5 ore c.a con soste e pausa pranzo

Orario partenza escursioni: 9.00

Pranzi:  al sacco

Cene: in Ristorante

Abbigliamento consigliato: da escursionismo adatto alla stagione, scarponcini da trekking, zaino, mantellina impermeabile, magliette di ricambio, felpa, pantaloni lunghi, guanti, scaldacollo, ricambi, berretto, occhiali da sole, cibo (barrette o similari), 2 litri d’acqua e macchina fotografica, Kit di Primo soccorso ( bende, cerotti, compeed per vesciche, ecc)

*Prenotazione Obbligatoria entro 01/12/2023 (Il Trekking partirà con un minimo di 5 Partecipanti)

*La conferma della prenotazione avviene solo dopo aver versato un acconto del 50%.

*In caso di rinuncia al Trekking, l'acconto verrà restituito fino a 15 giorni dalla partenza

*Direzione Tecnica: Agenzia Viaggi Savino Italiano Travel

Corso Manfredi, 122 Palazzo San Gervasio(PZ)

 
Quota d'iscrizione: €350

*ragazzi dai 6 ai 11 anni accompagnati da un adulto: € 2002

 SCHEDA TECNICA

   La quota comprende:

  • Progettazione e stesura itinerario

  • Accompagnamento con Guida Professionale

  • Sistemazione in camera doppia/tripla in Hotel 4*&SPA con pernottamento, prima colazione, cena

  • Cena del 30/12 

  • Cena del Veglione 31/12 (Bevande Comprese)

   La quota non comprende:

  • Spese di viaggio a/r  

  • Spese per il pranzo

  • Bevande alle Cene (30/12)

  • Eventuale trattamento SPA

  • Tutto ciò che non compare sotto la voce "la quota comprende"

.

ISCRIZIONI

E INFO

        +39 3488066023        murgiatrekking@gmail.com

Murgia_Trekkking.png
bottom of page