PARCO NAZIONALE D'ABRUZZO

 08-11 Luglio 2021

Parco-Nazionale-Abruzzo-800x445.jpg

DESCRIZIONE

Il Parco Nazionale d’Abruzzo è uno dei parchi nazionali più antichi d'Italia, istituito nel 1923 per salvaguardarne le eccezionali caratteristiche naturali e salvare dall’estinzione alcuni animali selvatici.
Esteso per 50.000 ettari, si trova nell'Appenino 
centrale, tra AbruzzoLazio Molise
Il paesaggio è caratterizzato da catene montuose, fenomeni di carsismo, torrenti e fiumi, tra cui il Sangro: un luogo ideale in cui trascorrere piacevoli giornate a stretto contatto con la natura e ammirare paesaggi incontaminati, una flora ricchissima e una fauna variegata. 
E’ qui, infatti, tra vallate remote e montagne glabre, che alcune specie, come l’orso bruno marsicano, l’aquila reale, il lupo appenninico, il cervo, la lontra e il camoscio hanno trovato il loro rifugio e il loro habitat. Faremo base nel meraviglioso borgo di Pescasseroli(AQ), che sorge di fronte all'omonimo lago, e da qui ogni giorno ci muoveremo all'interno del parco per andare a scoprire le bellezze nascoste di questi luoghi , godremo di meravigliosi panorami che si apriranno davanti ai nostri occhi e non mancheranno incontri con gli animali che vivono in questo posto bellissimo.

QUANDO: da Giovedì 08 a Domenica 11 Luglio 2021

META: Parco Nazionale d'Abruzzo Lazio Molise- Pescasseroli(AQ)

Dettaglio Giornate:

1° Giorno - 08 Luglio 2021

Ritrovo a Matera e partenza con mezzi propri, arrivo in mattinata a Pescasseroli, sistemazione in Hotel e  subito partiremo per la prima escursione nel Parco. Andremo a fare un pezzo del Regio Tratturo Pescasseroli-Candela un cammino storico che collegava i territori del Parco con la Puglia e veniva utilizzato per la transumanza degli animali, attraverseremo ruscelli e boschi che ci sapranno stupire per la sua bellezza.

Impegno: facile

Dislivello: +300 mt

Ore di cammino: 4,00 c.a

Km: 8 c.a

 

2° Giorno - 09 Luglio 2021

Oggi saliremo in vetta al Monte Marsicano una delle vette più importanti dell'appennino abruzzese. Un tempo confine tra le terre peligne verso Scanno, marse verso Pescasseroli, safine verso Civitella Alfedena e volsce verso il lazio. Si tratta di un'imponente massiccio montuoso la cui vetta conta 2245 mt. Già da subito, passato l'iniziale bosco di cerri, si apre un ampio panorama sulla valle che poi, guadagnando altitudine, offre un colpo d'occhio a tutto tondo sull'Abruzzo intero: Gran Sasso, Laga, Majella, Morrone, Monti della Meta, Mainarde, Serra del Re. Dal crinale della vetta spettacolare è l'affaccio sui circhi glaciali di Valle Orsara e Valle di Corte. 
Grandi mandrie di cervi popolano le praterie del Marsicano e in cima un bel nucleo di camosci spesso si fa ammirare a distanza. Anche l'orso non di rado transita quei luoghi.

Impegno: Medio

Dislivello: +1000 mt

Ore di cammino: 6,00 c.a 

Km: 12 c.a

3°Giorno - 10 Luglio 2021

Oggi scopriremo una delle aree più importanti in Italia dal punto di vista forestale, la Val Cervara, che nella sua parte superiore ospita la faggeta più antica d’Europa, nel 2017 inserita nei siti riconosciuti Patrimonio mondiale dell’Umanità UNESCO. Un ecosistema complesso e ricchissimo, una piccola wilderness  dell'Aquilano, faremo un percorso che ci permetterà di attraversare tratti di foresta di elevata naturalità

Impegno: Medio

Dislivello: +600 mt

Ore di cammino: 6,00 c.a

Km: 12 c.a

4°Giorno - 11 Luglio 2021

Ultima escursione nel Parco d'Abruzzo, andremo a scoprire il Lago Vivo, la magia di uno specchio d’acqua cangiante nei colori e nella forma; un piccolo gioiello della natura che fa sua la legge del mutamento. È vivo perché non lo si rivedrà due volte uguale, perché cambia con esso la strada, cambia il cielo, cambiano gli odori.

È vivo perché nelle sue acque si raccolgono i racconti e le esperienze di coloro che si soffermano sulle sponde oppure semplicemente sui bordi del pianoro ad ammirare lo spettacolo. Il Lago Vivo è il regno dei lupi e delle fate, un lago che rispecchia il susseguirsi delle stagioni. Rientreremo a Matera in serata

Impegno: Facile

Dislivello: +500 mt

Ore di cammino: 4,00 c.a

Km: 8 c.a

 

Dettagli escursioni:

Ritrovo: ore 5.00 al parcheggio in Via Annibale di Francia(Rione Lanera) Matera o direttamente

a Barrea (AQ) alle ore 9.00

Difficoltà: <E> Escursionistico

Ore di cammino al giorno: 4-6 ore c.a con soste e pausa pranzo

Orario partenza escursioni: 9.00

Pranzi:  al sacco

Cene: ristorante

Abbigliamento consigliato: da escursionismo adatto alla stagione, scarponcini da trekking, zaino, mantellina impermeabile, magliette di ricambio, felpa, pantaloni lunghi leggeri, costume da bagno, ricambi, crema solare, cappellino, occhiali da sole, cibo (barrette o similari), 2 litri d’acqua e macchina fotografica, Kit di Primo soccorso ( bende, cerotti, compeed per vesciche, ecc)

 

Quota d'iscrizione: 350€

*ragazzi dai 15 ai 18 anni accompagnati da un adulto: 290€

 SCHEDA TECNICA

   La quota comprende:

  • Progettazione e stesura itinerario

  • Accompagnamento con Guida Professionale

  • Sistemazione in camera doppia/tripla in Hotel 3* con pernottamento e prima colazione

   La quota non comprende:

  • Spese di viaggio a/r  

  • Spese di vitto(pranzi e cene)

  • Tutto ciò che non compare sotto la voce "la quota comprende"

.

ISCRIZIONI

E INFO

        +39 3488066023        murgiatrekking@gmail.com

Murgia_Trekkking.png