top of page

FILICUDI-ALICUDI
Isole Eolie

 24-28 Aprile 2024

eolie-filicudi-salina-hd.jpg

DESCRIZIONE

Filicudi ed Alicudi solo le più ad occidentali tra le isole dell’arcipelago Eoliano. Perdersi, uscire dalle rotte più battute, staccare la spina e rigenerarsi, è ciò che cerca in genere chi decide di trascorrere del tempo ad Alicudi e Filicudi, le isole più selvagge e autentiche dell’arcipelago delle Eolie, nel Mar Tirreno meridionale, dove la corrente elettrica è arrivata nelle case solo vent’anni fa. Filicudi è l’isola geologicamente la più antica dell’arcipelago, contiene ben 7 vulcani spenti da anni e deve il suo nome a quella che i greci antichi chiamavano phoinicussa, la palma nana, ancora presente sui promontori dell’isola.  I suoi abitanti sono appena 200 e vivono tra i centri di: Filicudi Porto, Valdichiesa, Pecorini, Pecorini a mare, Filicudi è perfetta per gli amanti della natura! I vostri sensi vi sembreranno amplificati a dismisura, perché l’assenza dei rumori della città vi permetterà di godere appieno dei suoni della natura, ovunque intorno a voi sentirete l’odore del mare e della macchia mediterranea.

Alicudi anticamente chiamata Ericusa, per la presenza sull’isola dell’erica, che vedrete ovunque appena vi allontanerete dal mare, è la più piccola, la più occidentale e remota di tutto l’arcipelago eoliano. Qui non esistono strade asfaltate né motori, l’unico mezzo di trasporto sono gli asinelli, le coste sono alte e frastagliate, spesso interrotte da insenature e grotte vulcaniche.

QUANDO: da Mercoledì 24 a Domenica 28 Aprile 2024

META: Filicudi-Alicudi/Isole Eolie-Sicilia (ME)

Dettaglio Giornate:

1° Giorno - 24 Aprile 2024

Ritrovo a Matera e partenza con le auto per Milazzo condividendo spesa e viaggio tra i partecipanti. Per chi arriva in aereo(Arrivo a Catania, trasferimento con Bus GT dall’Aeroporto di Catania al porto di Milazzo), imbarco e partenza per le Filicudi con arrivo sull'isola nel primo pomeriggio.

Check in e sistemazione in Hotel 3*. Escursione pomeridiana a Capo Graziano, un piccolo promontorio a due passi dal porto, dove per raggiungerlo passeremo attraverso un famoso villaggio preistorico del neolitico, dalla cima godremo di un tramonto favoloso sull'isola di Alicudi.

Impegno: facile

Dislivello: +300 mt

Ore di cammino: 3,00 c.a con pausa tramonto

Km: 6 c.a

 

2° Giorno - 25 Aprile 2024

Un'escursione che inizia dall'abitato del porto e si snoda tra piccole strade e antiche mulattiere fino ad arrivare all'ormai abbandonato villaggio di Zucco Grande (250 m s.l.m.); un gruppo di case diroccate che oggi compongono un paesaggio suggestivo e affascinante, circondate da numerosi terrazzamenti che raccontano una storia diversa da quella odierna. Al rientro ci rilasseremo in spiaggia con un bagno ed un aperitivo al tramonto. 

Impegno: Medio

Dislivello: +500 mt

Ore di cammino: 5,00 c.a 

Km: 12 c.a

3°Giorno - 26 Aprile 2024

Oggi andiamo in cima al Monte Fossa delle Felci, la vetta più alta dell'isola con i suoi 771 metri di altitudine. Lungo il percorso si passa accanto a molte case dalla tipica architettura eoliana: edifici di forma cubica tinteggiati di bianco e con terrazze, chiamate bagghiu, coperte in genere da un pergolato e con sedili in miratura, denominati bisuoli, salendo si passa tra la macchia mediterranea con arbusti di erica e lentisco, ginestre e corbezzoli e tante piante fiorite come la centaurea aeolica coi suoi fiori color violetto. Una volta arrivati in vetta davanti a noi si aprirà una vista stupenda a 360°, dalla terra ferma a tutto l'arcipelago Eoliano. La discesa la faremo su un sentiero diverso che ci porterà a Pecorini a mare, per un tuffo ristoratore.

Impegno: Medio/Impegnativo

Dislivello: +750 mt

Ore di cammino: 6,00 c.a

Km: 16 c.a

4°Giorno - 27 Aprile 2024

Oggi con l'aliscafo ci trasferiremo ad Alicudi, dove inizierà la nostra escursione che tra vicoli, scale e scorci suggestivi, ci porterà a scoprire questa isola super selvaggia

Ci dirigeremo verso Pianure, un sentiero che passa tra muri a secco, e sopra al pianoro ricoperto di felci che un tempo era tutto coltivato. Qui si capisce per quale ragione l'isole è considerata una delle più selvagge dell'arcipelago delle Eolie. Il sentiero termina proprio su questa parte dell'isola che si può vedere da un'altra angolazione facendo un giro in barca. Questo pianoro offre una bellissima vista sulla costa e visto che gli escursionisti sono sempre pochi si è soli ad ascoltare i suono della natura.

Impegno: Medio

Dislivello: +600 mt

Ore di cammino: 6,00 c.a

Km: 8 c.a

5°Giorno - 28 Aprile 2024

Dopo colazione, trasferimento con Aliscafo all’Isola di Salina, la “perla verde” delle sette sorelle perché la più verde, una volta sbarcati ci dirigeremo verso il faro e le saline alla ricerca di fenicotteri e e per gustarci la famosa granita "da Alfredo", per concludere il bellezza questo magnifico trekking. Il pomeriggio rientro a Milazzo per poi rientrare in serata alle nostre case

Impegno: facile

Dislivello: +200 mt

Ore di cammino: 4,00 c.a

Km: 6 c.a

 

Dettagli escursioni:

Ritrovo: ore 6.30 in Piazza Visitazione a Matera o direttamente alle13:00 al porto di Milazzo(ME)

Per chi parte da Bergamo: Ritrovo ore 6:00 all'aeroporto di Orio al Serio(BG)

Difficoltà: <E> Escursionistico

Ore di cammino al giorno: 4-6 ore c.a con soste e pausa pranzo

Orario partenza escursioni: 9.00

Pranzi:  al sacco

Cene: in Hotel

Abbigliamento consigliato: da escursionismo adatto alla stagione, scarponcini da trekking, zaino, mantellina impermeabile, magliette di ricambio, felpa, pantaloni lunghi leggeri, costume da bagno, ricambi, crema solare, cappellino, occhiali da sole, cibo (barrette o similari), 2 litri d’acqua e macchina fotografica, Kit di Primo soccorso ( bende, cerotti, compeed per vesciche, ecc)

*Prenotazione Obbligatoria entro 01/04/2024 (Il Trekking partirà con un minimo di 5Partecipanti)

 
Quota d'iscrizione: 550

*ragazzi dai 11 ai 17 anni accompagnati da un adulto: 400€

 SCHEDA TECNICA

   La quota comprende:

  • Progettazione e stesura itinerario

  • Accompagnamento con Guida Professionale

  • Sistemazione in camera doppia/tripla in Hotel 3* con pernottamento e prima colazione, e cena

  • Trasporti locali (traghetti e bus per le isole).

   La quota non comprende:

  • Spese di viaggio a/r  

  • Pranzo al sacco

  • Bevande ai pasti(cene)

  • Tassa di soggiorno.

  • Tutto ciò che non compare sotto la voce "la quota comprende"

.

ISCRIZIONI

E INFO

        +39 3488066023        murgiatrekking@gmail.com

Murgia_Trekkking.png
bottom of page